SEMI DI CANNABIS FEMMINIZZATI E AUTOFIORENTI - GROWSHOP - VAPORIZZATORI

a Pescara dal 2002 in via Pisa, 49 da Lunedì a Sabato dalle 11 alle 13 e dalle 16 alle 20 (Giovedì MATTINA chiuso).

DUE PAROLE SU TUTTO

● I prezzi sono IVA COMPRESA
● Acquistando più di 50 euro di merce la spedizione è GRATIS. A seconda delle dimensioni del pacco e dell’importo della merce ordinata il viaggio durerà da 1 a 3 giorni
● I PACCHI NON RIPORTANO LOGHI O SCRITTE; le uniche scritte sono sui moduli necessari alla spedizione e riportano i nomi del destinatario e del mittente (che NON sarà "Dirty Bloom" ma un nome e un cognome)
● In osservanza delle leggi sulla privacy, è possibile richiederci la cancellazione dei dati personali (inclusi account, storico ordini, messaggi e-mail in entrata e uscita) in qualsiasi momento semplicemente scrivendoci dalla pagina "Contattaci". In caso di "compravendita in corso" bisognerà prima comunicarci di aver ricevuto la merce


L’ACCOUNT DI CHIUNQUE CI LASCIASSE INTENDERE CHE STA COLTIVANDO O VUOLE COLTIVARE ILLEGALMENTE PIANTE DI CANAPA, SARA’ IMMEDIATAMENTE CANCELLATO



CHI SONO I NOSTRI CLIENTI

La nostra attività si rivolge a collezionisti, feticisti (*) o fanatici dei semi di cannabis che potranno scegliere fra i trentennali marchi olandesi ed i più giovani spagnoli e americani

(*) "Feticismo" da vocabolario:
"Adorazione sconsiderata, ammirazione fanatica per qualcuno o qualcosa”



AVVISI E CONSIDERAZIONI PERSONALI

● Dirty Bloom con questo ed altri avvisi sparsi sul sito rende edotti i visitatori circa l’illegalità della detenzione e coltivazione di canapa in Italia
● Non intende istigare nessuno al consumo di droghe di qualsiasi tipo, né ha inteso mai farlo, e credendo fermamente al concetto di libertà e responsabilità individuale, invita i propri visitatori e clienti a pensare sempre con la propria testa...dentro e fuori dal sito
● Dirty Bloom non vende nè ha mai venduto: Smart drugs, prodotti etnobotanici, nè psicotropi di alcun tipo
● La foglia stilizzata ritratta nel logo è identica (oltre che a quella di canapa riconoscibile solo da chi già la conoscesse) a quella di Aralia (SCHEFFLERA ELEGANTISSIMA)
● Dirty Bloom crede che qualsiasi forma di dipendenza da mode, idoli, rituali, abitudini, oggetti, persone, cibo spazzatura, televisione, droghe, alcol, tabacco, etc., sia assolutamente nociva per un essere umano e la sua libertà. In ogni caso il titolare si definisce antiproibizionista, ed è sua libera opinione che uno stato che sporchi indiscriminatamente la fedina penale dei suoi stessi figli laddove questi non avessero commesso reati contro altri, stia remando contro se stesso
● Oggi acquistando on line, c’è chi colleziona legalmente: peli pubici, liquidi organici, mutande usate e feci in barattolo...Ciononostante la morbosità dell’ignoranza di troppi e la malafede manipolatrice di pochi che continuano a spacciare SINTOMI per MALATTIE, sono le uniche cose che mi sconvolgono

● Pur sapendo di essere demodé, Dirty Bloom paga ostinatamente le TASSE da 16 anni



BUONA PERLUSTRAZIONE :-)