Buttercream Gelato - Sensi Seeds femminizzati

Nuovo prodotto

Buttercream Gelato

- Durban x Gelato x Hindu Kush

- Indica 60% / Sativa 40%

- Media

- 55-75 giorni

- XL

Maggiori dettagli

Da ordinare - Ricevi l'ordine in 5-7 giorni

€18,75

Scheda tecnica

Discendenza:Durban x Gelato x Hindu Kush
Tipo:Indica 60% / Sativa 40%
Altezza:Media
Fioritura:55-75 giorni
Resa all'aperto:XL
AutofiorentiNo
FemminizzatiSi
Adatto per:Indoor / Outdoor
Odore:Agrumi, legno di sandalo, dolce, note di hashish
Sapore:Dolce, cremoso, dessert, spezie, terra

Maggiori informazioni

Questa specie è per il 60% indica e per il 40% sativa. Le sue origini impressionanti comprendono Durban, una sativa famosa nel mondo, Gelato, che è nota per il suo effetto intenso, e Hindu Kush, un celebre produttore di raccolti straordinari.

Gelato è una cultivar molto speciale e fornisce un fantastico gruppo di esemplari con cui lavorare. Deriva da due fenotipi di alta qualità dell’albero genealogico della pianta Girl Scout Cookies. Gelato ha avuto origine nell’area della baia della California e con il suo aroma inconfondibile di dessert è diventata una delle varietà più famose al momento. Siamo lieti di portarvi la nostra versione Sensi Seeds di Gelato, che ha tutta la personalità californiana dell’originale, consolidata con il patrimonio genetico di Sensi Seeds.

Le piante necessitano di un periodo un po’ più lungo della media per completare il periodo di fioritura. Durante questo periodo le piante crescono ad altezze considerevoli. Producono un aroma agrumato, al legno di sandalo, con note di hashish. L’effetto è la vera attrazione: i consumatori possono aspettarsi una scarica di euforia e creatività combinata con un’estasi potente.

Questi semi sono femminizzati. Ciò significa che tutte le piante che producono fioriranno come se fossero femmine. I coltivatori principianti trovano che questo sia un vantaggio perché non devono identificare ed eliminare piante maschili durante la coltivazione.

Le piante hanno un periodo di fioritura relativamente lungo compreso fra circa 55 e 75 giorni. Tuttavia, la maggior parte dei coltivatori concorda sul fatto che vale la pena di aspettare i cima derivanti. Anche se questa è una specie prevalentemente indica, i coltivatori possono aspettarsi che la pianta cresca ad altezze abbastanza considerevoli, soprattutto quando viene coltivata all’esterno.

Nonostante questa altezza, l’influenza indica è evidente nell’aspetto delle piante. Hanno una forte ramificazione laterale. Durante le fasi della fioritura, i rami diventano carichi di pesanti bud. Si formano cole lunghe e spesse sul gambo centrale e sui rami, e hanno molta resina appiccicosa.

Quando crescono all’esterno nelle giuste condizioni, le piante producono raccolti di dimensioni adeguate. Le piante sono anche adatte per la coltivazione all’interno. All’esterno, il miglior clima è quello mediterraneo: caldo, soleggiato e con un’estate lunga e affidabile.

I coltivatori esperti possono voler sperimentare la tecnica di coltivazione SCROG (Screen of Green = letteralmente Schermo di verde) o super cropping. A quanto si dice entrambe producono buoni risultati.

L’influenza delle origini di questa specie di Gelato è evidente nell’aroma, nel gusto e nell’effetto. Gelato deriva dalla famiglia delle cultivar di cannabis Cookie, che è nota per i sapori dolci, fruttati e di dessert. La combinazione di questo con le note terrose di Hindu Kush e la sottile spezia di Durban ha creato una miscela deliziosa.

Al momento del consumo, i consumatori noteranno l’estasi ad azione rapida, che offre un potente senso di rilassamento. Mentre questo è tipico delle varietà con una dominante indica, la sativa è evidente nell’effetto di sollievo di accompagnamento, che spesso fa sentire i consumatori chiacchieroni e creativi.

Durante il periodo della fioritura, le piante producono un sottile aroma agrumato, con note di legno di sandalo, menta e vaniglia. C’è anche una traccia percepibile di hashish, che si rafforza quando i cima si avvicinano al periodo del raccolto. La delicatezza di questo profumo la rende una buona specie per la coltivazione discreta.

Al gusto i consumatori possono aspettarsi un sapore pieno, ricco, con un retrogusto cremoso e fruttato.

In breve

  • Anche se questa è una specie a dominante indica, le piante di solito sono alte (caratteristica che è associata tipicamente alle varietà sative) e questo aumenta il raccolto.
  • La specie madre Gelato fa parte della famiglia delle Cookie, dolce e potente.
  • Due altre origini, Hindu Kush e Durban, sono fra le specie più celebri al mondo.
  • L’effetto è una miscela di indica e sativa, potentemente, rilassante ma che offre anche sollievo.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Buttercream Gelato - Sensi Seeds femminizzati

Buttercream Gelato - Sensi Seeds femminizzati

Buttercream Gelato

- Durban x Gelato x Hindu Kush

- Indica 60% / Sativa 40%

- Media

- 55-75 giorni

- XL